giovedì 19 novembre 2009

TEMPO DI OLIVE

Per chi desidera avere in dispensa qualche provvista adesso è il momento di conservare le olive. Ecco due ricette di facile esecuzione.

OLIVE IN SALAMOIA
Ingredienti:
1 kg di olive nere, 200g di sale grosso.

Tenere le olive a mollo in acqua fedda per 10/ 15 giorni, cambiandola 2 volte al giorno. Scolarle e tenerle per 3 giorni nel sale grosso.Girare ogni tanto.
Scuoterle bene per togliere il sale e stenderle su carta da forno nella leccarda.
Tenerle ad asciugare in forno ventilato a 50°- 80°muovendole ogni tanto. Nel frattempo mettere dell’acqua in una pentola, farla bollire e salarla molto.

Le olive tolte dal forno mostreranno una patina biancastra.
Mettere le olive ancora calde nei vasi.

Coprirle con l’acqua bollente salata.
Chiudere i vasetti e capovolgerli. Far raffreddare in modo che vadano sottovuoto.

Mettere in dispensa almeno tre mesi prima di consumarle, migliorano con il passare del tempo, dopo un anno sono veramente ottime.
Crude o cotte sono adatte per tutte le preparazioni.


OLIVE DENOCCIOLATE CONDITE

Tenere le olive a mollo in acqua fredda per 10-15 giorni, cambiandola 2 volte al giorno. Scolarle e farle asciugare all'aria. Snocciolare
Condire con olio extravergine, sale, aglio, peperoncino, origano ed altri aromi secchi a piacere. Mettere nei vasi. Così preparate si conservano in frigo ma non troppo a lungo, però possono essere congelate senza perdere gusto e consistenza. Crude o cotte sono adatte per tutte le preparazioni.

Nessun commento:

Posta un commento