lunedì 15 luglio 2013

Non solo aromi di casa nostra.

Se in questo periodo vi capita di andare in orti o giardini vi colpirà la particolare rigogliosità e profumo di rosmarino e salvia. 
Io cerco di farne scorta proprio adesso poiché li considero al top del loro aroma.
In genere trovo chi me ne regala splendidi mazzi .Lavo il tutto e aggiungendo una generosa manciata di spicchi d’aglio


 Sminuzzo tutto nel mio piccolo robot
Fino ad ottenere un profumatissimo trito, 
che ripongo in piccole vaschette
e poi congelo per l’inverno quando i profumi lontano dal sole  diventano meno intensi.

Potrete usare il trito per insaporire carni e sughi, in particolare vedi ragù di carne a freddo
 http://cucinarestorie.blogspot.com/2009/11/quell-ineguagliabile-ragu.htm,
pollo o coniglio alla cacciatora, spezzatino,
arrosti di carne in generale, arista,tacchino, filetto, rostbeef e bistecca,
anche patate al forno o in padella
e una ricettina veloce di hamburger…
                              Hamburger alla toscana
Preparare degli hamburger di carne di tacchino, di maiale, di vitello anche mischiando i vari tipi di carne, o usando la ricetta che si trova  qui

Cospargere un lato dell’hamburger con abbondante trito premendo bene in modo che aderisca.
Scaldare bene una piastra
Cuocere sulla piastra o in una padella antiaderente prima dal lato senza aromi.

Poi sull’altro 
ma facendo attenzione a non far colorire troppo il trito sennò diventa amaro, invece, si deve solo sprigionare l’aroma delle erbe attraverso il calore.


Servire con una macinata di pepe fresco e un filo d’olio extravergine a crudo.
Lasciare che l’hamburger cuocia ma senza far asciugare troppo i succhi della carne. Con questa carne si può abbinare un contorno di verdure a piacere, cotte a vapore, grigliate o crude.

Con questo trito aromatico si possono cucinare anche fettine di carne all’olio in padella, usando le stesse modalità. Risulteranno comunque appetitose.


La mia amica Alessandra, di origine messicana, mi ha regalato l' Epazote; una pianta spontanea dell’America centrale usata dai messicani fin dall'antichità. Viene venduta  anche essiccata nei mercati messicani,   è apprezzata per il suo aroma particolare, che ben si sposa con i piatti a base di fagioli e tortillas. Non può essere sostituita da nessun altro ingrediente.
Epazote ha un forte sapore pungente con odore dominante di petrolio  e odore di menta. Le sue foglie, fresche o secche, ed i giovani germogli sono utilizzati come condimento di molti piatti messicani, in zuppe, in ​​piatti a base di fagioli, pesce e mais. Epazote cotto con i fagioli contiene sostanze che in realtà agiscono come un agente anti-gas, 1 o 2 rametti vengono aggiunti nelle tradizionali ricette di fagioli neri per migliorare la digestione. Poche foglie  sono sufficienti per profumare il cibo. 

Foglie di epazote
 Sperimenterò!!



Nessun commento:

Posta un commento