domenica 11 dicembre 2016

LIMONI CONFIT

Completiamo il cestino delle bontà con dei limoni confit.

Per la conservazione dei limoni è bene usare quelli biologici. Prima di tutto lavarli accuratamente  sotto l’acqua corrente fredda  e sfregarli con una spazzolina per togliere tutte le impurità dalla scorza, facendo attenzione a non rovinare la buccia. Asciugarli bene con un canovaccio. I vasi dove si conserveranno i limoni vanno prima sterilizzati. I limoni confit si possono usare nelle polpette di carne, negli hamburger, nel pesce (sia al forno che in umido), sulla pasta, nei risotti, carni bollite e arrosti ,salse, insalate e verdure cotte sia lesse che grigliate. Insomma, tutte le volte che ci sta bene la scorza di limone.Nella cucina marocchina i limoni confit sono molto utilizzati in particolare nelle insalate di cetrioli, nelle lenticchie, per condire le olive e nel tradizionale tajine.
LIMONI AL SALE
Ingredienti: 6 limoni, succo di limone q.b, 6 cucchiai di sale fino  marino grezzo, 1 peperoncino o grani di pepe, 2 rametti di rosmarino.

Tagliare ogni limone longitudinalmente con un taglio a croce sulla cima senza arrivare alla base, fermandosi col taglio a circa 2cm dal fondo, ottenendo quattro spicchi uniti alla base. Procedere così con tutti i limoni.
 Allargando leggermente gli spicchi, riempire ogni limone con 1 cucchiaio di sale.
 Sistemarli ben stretti  in un barattolo a chiusura ermetica precedentemente sterilizzato. Chiudere bene e conservare per una settimana. 
 Trascorso questo tempo aprire il vaso e pigiare bene i limoni per compattarli, infine aggiungere rosmarino e peperoncino, coprire con  succo di limone(al posto del succo si può usare anche acqua bollita e raffreddata) e sopra un velo d'olio. Farli macerare per quattro settimane prima di consumarli. Prima di utilizzarli, eliminare la polpa e sciacquarli sotto l’acqua.
Si possono lasciare anche in versione “nature” non aromatizzata. Si conservano per molti mesi.
LIMONI ALLA
CURCUMA

Ingredienti:3 limoni, 35 g di zucchero,1/2 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di paprika, 1/2 cucchiaino di curcuma o di radice fresca grattugiata, 1 peperoncino o 1 cucchiaio di pepe in grani, 2 spicchi d'aglio schiacciati, 1/2 cucchiaino di cumino macinato,3 cucchiai di succo di limone, olio extravergine .

Affettare i limoni a metà longitudinalmente e poi ogni metà a fette sottili. Condire le fette con tutti gli aromi.
 Mettere in vaso e far riposare 48 ore. Si conservano in frigo per 2/3 settimane. Si possono utilizzare anche limoni verdi.
LIMONI SOTT'OLIO A LLO ZENZERO
Ingredienti: 4 limoni, pepe rosa in grani, sale grosso, foglie di alloro, zenzero fresco, olio extravergine, cardamomo.
Tagliare a spicchi i limoni ed ogni spicchio a metà.
Disporli  a strati nel barattolo, sopra al primo strato mettere qualche fettina di zenzero, qualche grano di pepe rosa, qualche seme di cardamomo, una spolverata  di sale e una foglia di alloro
Continuare  con il secondo strato e quelli successivi fino a riempire tutto il vaso, poi coprire con l’olio, tappare  e mettere  in dispensa. Dopo 24 ore controllare se l’olio è sceso e se serve  aggiungerne altro per tenere tutti i limoni ben immersi, poi chiudere.


 Far  riposare per un mese.
LIMONE AROMATIZZATO CONSERVATO SOTT’OLIO
Ingredienti per 2 vasetti di 250 gr circa : 2 limoni, sale fino q.b., olio extravergine, pepe nero in grani, origano, coriandolo.

Eliminare le due estremità e tagliare i limoni a fette di circa 3-4 millimetri.
Sistemare le fette di limone nei vasetti precedentemente sterilizzati, fare degli strati alternando le fettine di limone, il sale fino, l’origano e grani di pepe nero. 
Pressare delicatamente le fette di limone e terminate con uno strato uniforme di sale fino, origano e pepe nero.Le fettine di limone devono restare sotto di almeno 2 centimetri dal bordo del vasetto. Aggiungere l’olio fino a coprire.
Le fettine di limone devono restare sotto di almeno 2 centimetri dal bordo del vasetto. Aggiungere l’olio fino a coprire.


Premere delicatamente e, se serve, aggiungere altro olio fino a che le fette di limone restano completamente sommerse.



SALAMOIA
Ingredienti per la salamoia: salvia , rosmarino,  3 spicchi d'aglio, pepe, scorza di limone e sale fino.
Togliere al limone  la parte gialla della scorza e tritarla non troppo finemente a coltello.


Tritare salvia , aglio, rosmarino.
Unire il limone alle erbe aromatiche, salare, pepare. Riporre la salamoia in vasetti nella dispensa. La salamoia potrà essere usata per la  preparazione di piatti di carne e pesce.


Nessun commento:

Posta un commento