venerdì 27 maggio 2011

BORDERLINE


Borderline
Mostra collettiva di
Yasuko Akagi




Francesco Bancheri




Davide Coluzzi Daz




Andrea Sostero




Stella Tasca





A cura di Melania Rossi


Dal lunedì 16 maggio a venerdì 27 maggio, ore 18:00 - 20:00
Palazzo Valentini, sala Egon von Fürstenberg , Via 4 Novembre, 119/a - Roma.

Cinque storie particolari a rappresentare elementi costituenti di un generale modo di vedere e sentire. Fatti privati e ricordi non sono qualcosa di tipico nell’arte, ma diventano veicoli di una eticità pubblica, pura perché condivisa. Per uscire da una visione unilaterale del presente, negativa e solitaria, cinque artisti sono andati a toccare il confine tra loro stessi e tutto il resto. E, in bilico su quel confine, si sono fermati a guardare.Tra gioco e mondo vero, tra sogno e realtà, tra passato e presente, il viaggio è quello di tutto il tempo intero.E se invece che cercare di superare quelle distanze si provasse a rappresentarle, ad inspessirne i contorni fino a renderle immagini? Fermarsi tra il “non più e non ancora” e farlo diventare un luogo concreto, osservare e bloccare quel momento proprio quando passa nella mente andando inevitabilmente verso un’utopica – perché per definizione quasi mai realizzabile - soluzione.Ecco la linea di confine tra la fantasiosa follia e la verità nuda e cruda, tra l’essere adulti o bambini, tra partire o restare, adeguarsi o combattere. Che poi, spesso, avere il coraggio di andare controcorrente diventa andare contro per adeguarsi ad uno status. In tutta questa incertezza, si può provare a giocare un po’ con quello che siamo e quello che eravamo, con quello che abbiamo e che vorremmo, con tutti i moduli che ci compongono, in uno scombinato ed ironico atto di libertà estetica e concettuale.
Melania Rossi

















2 commenti:

  1. Beati coloro che hanno visitato la mostra...hanno goduto con gli occhi ma anche con la gola.
    Per me sei davvero straordinaria..ma in tutto.
    Spero a presto..e un abbraccio dalla tua fan più accanita!
    Luciana

    RispondiElimina
  2. Grazie!!
    Un abbraccio cara amica!
    Ivana

    RispondiElimina